Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Completate dall'Olanda le indagini sullo schianto del boeing malese in Ucraina

© AP Photo / Sergei GritsRottami boeing 777 Malaysia Airlines precipitato in Ucraina
Rottami boeing 777 Malaysia Airlines precipitato in Ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
Il Consiglio di Sicurezza dei Paesi Bassi ha completato le indagini sullo schianto del "boeing-777" avvenuto in Ucraina il 17 luglio 2014.

La bozza della relazione sulle cause dell'incidente è stata inviata per essere esaminata dall'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (ICAO) e a tutti i Paesi che hanno preso parte ai lavori per far luce sul disastro, riporta il sito ufficiale del dipartimento.

Nel sito si afferma che i documenti sono stati consegnati il 2 giugno scorso e sono stati dedicati 60 giorni per ricevere commenti e note.

"Il Consiglio di Sicurezza olandese valuterà le osservazioni presentate e preparerà la relazione finale," — si legge nel comunicato. Si programma di pubblicare le conclusioni nella prima metà del prossimo ottobre.

Il Consiglio di Sicurezza dei Paesi Bassi è a capo delle indagini sulle cause del disastro. Nell'analisi dei materiali sono stati coinvolti esperti provenienti da Ucraina, Malesia, Australia, Russia, Stati Uniti e Regno Unito.

La commissione d'inchiesta aveva pubblicato un rapporto preliminare nel settembre 2014.

Si sostiene che il motivo dello schianto è stato l'impatto di "frammenti ad alta energia cinetica."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала