Washington di nuovo sostiene Bahrein

Seguici suTelegram
Gli USA ricominciano il programma dell’assistenza militare al Bahrein sospeso quattro anni fa per la violazione dei diritti umani nel paese. Il Dipartimento di Stato ha notato che Bahrein costituisce un alleato importante degli USA nella lotta contro il terrorismo, nonché contro lo Stato Islamico.

- Gli USA notano un grande progresso in Bahrein in quanto riguarda il rispetto dei diritti umani. L'opposizione di Bahrein e le organizzazioni internazionali affermano il contrario. Perché gli USA vogliono armare Bahrein?

Wathek Al-Hashimi, il capo del gruppo iracheno delle ricerche strategiche ritiene:

-È un altro tentativo del Washington di premere sui Paesi del Golfo Persico. Ora in questi Paesi aumentano le proteste e le manifestazioni per il rispetto dei diritti umani. In Bahrein la Casa Bianca ha paura di perdere l'alleato nella regione.

Il governo degli USA, non facendo caso dei rapporti di HRW sulle violazioni dei diritti civili nel paese, cerca di spaventare Bahrein con le esplosioni che hanno avuto luogo in Arabia Saudita e Kuwait, come se tali attentati potessero succedere anche in Bahrein. Questo sbaglio del Washington è simile agli sbagli a Siria, Iraq e Afghanistan. L'assistenza militare americana non è affatto gratuita, è un altro fonte di reddito per il bilancio statunitense. Washington vuole pure proteggere la sua base militare in Bahrein.

- Gli USA considerano Bahrein un alleato importante nella lotta contro l'ISIS. Che aiuto può prestare Bahrein rispetto all'Arabia Saudita?

- Dopo le esplosioni in Arabia Saudita e in Kuwait, dove le forze di sicurezza non sono riusciti a fare il suo lavoro, non si può essere sicuri che Bahrein riesca ad affrontare il problema di terrorismo. L'ISIS non si fermerà nel Golfo Persico. E lo scopo degli USA non è solo protezione la base in Bahrein, ma anche convincere l`opinione pubblica americana che è necessario rafforzare le posizioni nel Medio Oriente.

Il programma di assistenza militare degli USA da il via libera al governo di Bahrein di reprimere l'opposizione. È uno sbaglio serio una di conseguenze di quale sarà una serie di proteste in Bahrein.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала