Gazprom avverte l'Europa: se non accettate “Turkish Stream” il gas andrà in altri mercati

© Sputnik . Artiom Zhitenev / Vai alla galleria fotograficaAD Gazprom Alexey Miller
AD Gazprom Alexey Miller - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli europei devono creare le opportunità tecniche per ricevere il gas da "Turkish Stream", altrimenti la Russia troverà altri mercati.

Il gas russo di "Turkish Stream" andrà in altri mercati, se l'Unione Europea non creerà le condizioni per riceverlo; "Gazprom" non stipulerà contratti non redditizi, ha dichiarato il numero uno della compagnia russa Alexey Miller in una conferenza stampa.

"Se non verranno create le infrastrutture dall'Unione Europea, qualsiasi accordo svantaggioso e inaccettabile per noi non lo firmeremo," — ha detto.

"Se non verranno create le condizioni, sono tutti consapevoli dei rischi. Loro (gli europei, ndr) lo sanno, è stato detto più di una volta, pertanto il gas andrà in altri mercati," — ha aggiunto Miller.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала