Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La UE ribadisce a Kiev la necessità di concedere lo statuto speciale al Donbass

© Fotolia / bernanamogluBandiere UE e Ucraina
Bandiere UE e Ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
L'Unione Europea ha confermato la necessità che venga concesso da Kiev lo statuto speciale alle regioni di Donetsk e Lugansk, segnala oggi “RIA Novosti”.

Il documento approvato il 12 febbraio da parte del gruppo di contatto per la normalizzazione della crisi Ucraina prevede la riforma costituzionale del Paese, compresa la decentralizzazione come elemento fondante, così come contempla la concessione ad ampie zone del Donbass dello statuto speciale, che dovrebbe essere sancito nella Costituzione.

Nei commenti della gazzetta ufficiale della UE si afferma che Bruxelles chiede alle parti di "agire con l'obiettivo di risolvere il conflitto" e insiste sulla concessione rapida dello statuto speciale al Donbass.

"Il punto №11 degli accordi prevede l'accordo nell'effettuare le riforme costituzionali entro la fine del 2015 in Ucraina, che dovrebbero includere l'adozione di una normativa permanente sullo statuto speciale di alcune zone delle regioni di Donetsk e Lugansk," — si legge nei commenti della UE.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала