Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Orrore ISIS, nuove esecuzioni in video

© TwitterVideo realizzato dall'ISIS
Video realizzato dall'ISIS - Sputnik Italia
Seguici su
Non si arresta la feroce propaganda dello Stato Islamico. Nei giorni in cui le forze di Al Baghdadi subiscono importanti sconfitte in Siria, dagli account social del califfato, ripresi dalla stampa internazionale, nuove brutali esecuzioni di spie e prigionieri.

Cinque uomini fatti immergere in una gabbia dentro una piscina fino alla morte per annegamento. E' solo uno dei nuovi brutali video di esecuzioni che la macchina della propaganda del califfato ha fatto ripartire in queste ore.

Ex numero due di Saddam, è stato ucciso dall'esercito iracheno a 40 chilometri da Tikrit, - Sputnik Italia
Colpo alla propaganda ISIS, ucciso il regista del califfato

Secondo quanto riferito dal quotidiano britannico The Mirror, che ne ha mostrato in queste ore alcuni fotogrammi, l'esecuzione appena descritta sarebbe la punizione inflitta dai miliziani di Al Baghdadi a prigionieri ritenuti spie nemiche. L'uccisione degli uomini sarebbe avvenuta a Ninive, in Iraq. Le facce terrorizzate dei prigionieri richiusi in gabbia, l'immersione ed il macabro particolare delle telecamere subacquee per riprendere gli ultimi istanti di vita dei condannati.

In altre immagini del video, dal titolo "Se tornate, torneremo", si possono invece vedere miliziani del califfato che fanno saltare in aria un auto, a bordo della quale erano presenti 4 prigionieri, a colpi di lanciagranate. Ultima delle esecuzioni filmate dallo Stato Islamico vede purtroppo protagonisti alcuni uomini inginocchiati e con dell'esplosivo al collo che viene fatto detonare provocando terribili decapitazioni. Le vittime sono complessivamente 16, come confermato dallo stesso ISIS nel corso del video, mentre di questa mattina è la notizia, diffusa dall'Osservatorio siriano per i diritti umani, sulla crocifissione di due minori nella città siriana di Al-Mayadin, accusati di avere violato il Ramadan. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала