Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: risponderemo al sequesto dei nostri beni

© Sputnik . Eduard Pesov / Vai alla galleria fotograficaSergej Lavrov
Sergej Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia risponderà al sequestro dei suoi beni all’estero, ma intanto si impegnerà per far sbloccare i conti della sua missione diplomatica in Belgio, ha dichiarato il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov.

"La risposta sarà speculare, ciò è inevitabile, — ha detto il ministro. — In questo momento ci stiamo dando da fare in primo luogo per far sbloccare i conti delle nostre missioni diplomatiche".

Secondo il ministro Lavrov, intervistato dall'agenzia RIA Novosti, le spiegazioni del governo belga, che ha dichiarato che non era al corrente del sequestro dei beni della Russia, sono inaccettabili. "Ciò è assolutamente contrario alle convenzioni di Vienna sulle relazioni diplomatiche, che garantiscono l'immunità di tutti i beni della missione diplomatica, ivi compresi i beni immobili e tutto il resto. I rappesentanti del ministero degli Esteri del Belgio ci stanno già segnalando che non erano al corrente dell'accaduto, perché il loro sistema giudiziario è autonomo. Non possiamo accettare queste spiegazioni", — ha detto Sergej Lavrov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала