Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In estate Russia può presentare ad ONU richiesta per estensione territorio in Artico

© Sputnik . Alexander KovalyovMar Glaciale Artico
Mar Glaciale Artico - Sputnik Italia
Seguici su
Questa estate la Russia può presentare alla commissione competente dell'ONU la richiesta per estendere i confini della sua piattaforma continentale nell'Artico, ha detto a "RIA Novosti" oggi il vice ministro delle Risorse Naturali e dell'Ambiente Denis Khramov.

"Abbiamo in programma di presentare la richiesta nel prossimo futuro. Forse accadrà in estate, se ci sarà la corrispondente decisione del governo. Riteniamo che sia opportuno,"- ha detto Khramov.

Come riferito dal ministero delle Situazioni di Emergenza della Russia, il valore totale dei minerali che si trovano nella regione artica della Russia superano i 30 trilioni di dollari. Gradualmente il centro della produzione di petrolio e gas russo si sposterà verso i mari dell'Artico, ritengono gli analisti del ministero.

Oltre alla Russia hanno settori nell'Artico la Danimarca, gli Stati Uniti, il Canada e la Norvegia.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала