Gazprom segnala aumento domanda di gas in Europa

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin incontra Alexey Miller
Vladimir Putin incontra Alexey Miller - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L'A.D. della compagnia russa ha avuto un incontro con il presidente Vladimir Putin, nel corso del quale ha ribadito l'importanza dei negoziati con i partner europei per contratti di lungo periodo sulle forniture di gas e le capacità della società a far fronte ai picchi di domanda interna ed estera.

"Gazprom" è in grado di aumentare rapidamente la produzione di gas e di soddisfare completamente i picchi di domanda sia all'interno della Federazione Russa, così come dai clienti stranieri, in modo da garantire continuità e affidabilità delle forniture, ha dichiarato l'amministratore delegato di "Gazprom" Alexey Miller nel corso di un incontro con il presidente russo Vladimir Putin.

Relativamente alle forniture di gas per l'export, la tendenza è molto buona, ha stimato il numero uno di "Gazprom".

"Significa che la domanda di gas russo è in aumento e senza ombra di dubbio la questione dei nuovi contratti per le forniture a lungo termine di gas russo verso il mercato europeo sono un tema all'ordine del giorno nei negoziati con i nostri partner europei," — ritiene l'A.D. della società.

Miller ha osservato che l'anno scorso l'azienda ha prodotto 444 miliardi di metri cubi di gas, mentre la capacità di produzione della società ammonta a 617 miliardi di metri cubi di gas.

"Questo permette alla Russia di passare senza problemi il periodo autunnale e invernale e di soddisfare tutti i picchi di domanda che possono sorgere in caso di ondate di gelo anormale," — ha osservato Miller.

 

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала