Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro Esteri Belgio sicuro, UE deve fare pressioni su Ucraina e non solo su Russia

© AFP 2021 / JOHN THYSDidier Reynders, ministro Esteri Belgio
Didier Reynders, ministro Esteri Belgio - Sputnik Italia
Seguici su
E' necessario fare pressioni sulle autorità ucraine per costringerli ad attuare le riforme promesse al popolo e alla comunità internazionale, ha affermato il ministro degli Esteri belga Didier Reynders in un forum internazionale.

Un conflitto congelato a tempo indeterminato o peggio una guerra possono essere l'alternativa all'esecuzione degli accordi di Minsk; entrambi gli scenari sono del tutto inaccettabili, ritiene il ministro degli Esteri del Belgio Didier Reynders, dopo essere intervenuto al Forum di Crans Montana a Bruxelles, riferisce "Sputnik".

"La normalizzazione delle relazioni con i nostri partner russi dipenderà dal miglioramento della situazione nelle regioni orientali dell'Ucraina. Gli accordi di Minsk possono essere eseguiti da entrambe le parti in tutti gli aspetti", — ha detto Reynders, intervenendo al forum.

Ritiene che la UE debba esercitare pressioni non solo su Mosca, ma anche su Kiev, riportano i media.

"Kiev deve essere costretta ad attuare le riforme, sia costituzionali sia sociali", — ha dichiarato Reynders.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала