Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Congresso vieta agli USA di aiutare “Azov”

© Alexandr Maksimenko / Vai alla galleria fotograficaBattaglione paramilitare ucraino "Azov"
Battaglione paramilitare ucraino Azov - Sputnik Italia
Seguici su
Il Congresso Usa ha accettato emendamenti che proibiscono agli USA di addestrare combattenti del battaglione ucraino “Azov”.

Il Congresso statunitense ha proibito agli Usa di aiutare il battaglione di volontari "Azov". La Camera dei rappresentanti si è pronunciata a favore del divieto di erogare fondi per l'addestramento del battalione.

Ministero degli esteri russo ha sottolineato che al Congresso è occorso più di un anno per capire che "Azov" è una "fitta di veri nazisti".

"E' occorso più di un anno perché il Congresso veda che questa suddivisione è una fitta di veri nazisti che vanno in giro con embleme delle SS e si comportano da boia sul territorio occupato",

legge il commentario ufficiale di Aleksandr Lukascevič, esponente del Ministero degli esteri della Russia.

Secondo quanto dice il diplomatico, il prossimo passo logico è finalmente riconoscere che il colpo di stato a Kiev "è stato effettuato dagli stessi ragazzi nazisti".

"E' ovvio che altri suddivisioni della Guardia nazionale dell'Ucraina non sono meglio di "Azov". Reati sanguinosi dei nazionalisti ucraini, che bruciavano vive persone a Odessa e continuano a uccidere donne e bambini del Donbass, parlano già di per sé. La questione è quando Washington vorrà accorgersene".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала