Mosca segnala piani NATO per neutralizzare potenziale missili balistici Russia

© AP Photo / Wong Maye-EVice ministro della Difesa della Russia Anatoly Antonov
Vice ministro della Difesa della Russia Anatoly Antonov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Nelle esercitazioni “At Sea Demonstration” che si svolgeranno il prossimo ottobre nell'Atlantico, la NATO ha in programma di elaborare la neutralizzazione dei missili balistici russi, ritiene il vice ministro della Difesa russo Anatoly Antonov.

"Le esercitazioni saranno effettuate nell'Atlantico nord-orientale, potrebbe indicare una cosa: l'elaborazione delle manovre per intercettare i missili balistici russi,"

— ha detto Antonov. Il vice ministro della Difesa ha osservato che questo tipo di esercitazioni non può non destare preoccupazioni alla parte russa.

Antonov ha aggiunto che la NATO continua ad attuare i suoi piani in materia di difesa missilistica,

"nonostante la dinamica positiva della soluzione politica del programma nucleare iraniano."

In particolare la NATO sta potenziando i sistemi navali di intercettazione dei missili balistici, oltre alla creazione di strutture fisse europee per la difesa missilistica europea, e conduce esercitazioni per verificarne il funzionamento in un unico sistema integrato di fuoco, elenca il vice ministro della Difesa.

"In una situazione di sviluppo illimitato della difesa missilistica, in grado di intercettare i missili balistici intercontinentali russi, sono richieste misure di risposta,"

— ha sottolineato Antonov.

 

 

 

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала