Donbass, Lavrov pessimista su rispetto accordi di Minsk da autorità di Ucraina

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaSergej Lavrov, ministro degli Esteri della Russia
Sergej Lavrov, ministro degli Esteri della Russia - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ritiene che l'attività del "partito della guerra" a Kiev complichi per il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko la realizzazione degli accordi di Minsk.

"Sono molto, molto pessimista sulle reali capacità delle autorità attuali a Kiev di attuare ciò che ha firmato il presidente Poroshenko con il supporto di Russia, Germania e Francia con il sostegno dell'OSCE",

— ha osservato il ministro degli Esteri russo.

In precedenza Lavrov aveva dichiarato che la Russia era preoccupata dai tentativi di far saltare gli accordi di Minsk sull'Ucraina e per questo avrebbe intrapreso misure supplementari per prevenire questo scenario.

Il 15 febbraio le parti in conflitto nel Donbass avevano annunciato una tregua a seguito degli accordi siglati a Minsk dopo quasi 16 ore di negoziati.

 

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала