Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: Mosca e Caracas si oppongono a qualsiasi ingerenza esterna

© Sputnik . Eduard Pesov / Vai alla galleria fotograficaSergej Lavrov
Sergej Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia e il Venezuela si oppongono a qualsiasi interferenza esterna negli affari degli Stati sovrani, compresi lo scontro tra l'opposizione e il governo in Venezuela e la crisi in Ucraina, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in una conferenza stampa dopo un incontro con il capo della diplomazia di Caracas Delsey Rodriguez.

"Abbiamo ribadito la nostra solidarietà al popolo venezuelano, hanno ribadito il nostro forte sostegno alla linea del governo del presidente Maduro per evitare la destabilizzazione della situazione ed instaurare un dialogo nazionale con un'opposizione costruttiva, in modo che eventuali problemi possano essere risolti conformemente con i principi della Costituzione, senza interferenze esterne,"

— ha affermato Lavrov.

Secondo il capo della diplomazia russa, gli approcci di Caracas e Mosca sulla situazione in Ucraina sono simili: entrambi i Paesi sono a favore di un dialogo diretto tra Kiev, Donetsk e Lugansk per questioni di economia e diritto, per la riforma costituzionale e l'avvio di un processo politico-diplomatico.

 

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала