Militari russi a caccia di terroristi nel Mediterraneo

Seguici suTelegram
I militari della marina russa, con supporto di elicotteri cinesi e russi, hanno fatto irruzione sulla nave battente bandiera cinese "Linyi" ed hanno catturato i terroristi a bordo, liberando gli ostaggi.

Le Marine russa e cinese hanno svolto le esercitazioni "Cooperazione marina — 2015" nel mar Mediterraneo, nel corso delle quali sono stati messi a punto nuovi metodi di difesa contro attacchi di natura chimica radar e biologica, nonchè strategie comuni per garantire la sicurezza della navigazione che verranno applicati nelle acque dell'Oceano Pacifico.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала