Iniziate esercitazioni aeree su larga scala nei Paesi dell'Europa settentrionale

Seguici suTelegram
Nei Paesi nordici sono iniziate le esercitazioni dell'Aviazione militare di Norvegia, Finlandia e Svezia “Arctic Challenge Exercise 15”.

Nelle manovre sono inoltre coinvolti gli Stati Uniti, l'Olanda, la Gran Bretagna, la Francia, la Germania, la Svizzera e la NATO, riporta l'ufficio stampa delle forze armate della Finlandia. Lo scopo delle esercitazioni è il seguente:

"approfondire la cooperazione internazionale nell'esecuzione delle operazioni aeree con un gran numero di Stati."

Le manovre dureranno fino al 5 giugno nei cieli della Lapponia finlandese e nel nord della Svezia e Norvegia. Prenderanno parte più di 100 aerei militari, tra cui caccia, aerei d'attacco ed aerei cargo. 

F-16 norvegesi ed Eurofighter italiani nei cieli sopra il mar Baltico. - Sputnik Italia
I caccia italiani e norvegesi pattugliano i cieli del Baltico

La Finlandia è rappresentata da 16 caccia F/A-18 Hornet. Nei poligoni di Svezia e Norvegia saranno sganciate granate "aria-terra". La Finlandia non parteciperà a questo tipo di manovre.

 

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала