ONU condanna l’attacco all’ambasciata russa a Damasco

© AP Photo / Frank Franklin IIСовет безопасности ООН
Совет безопасности ООН - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU condanna l’attacco contro l’ambasciata della Russia a Damasco e chiede la punizione dei responsabili. Lo ha comunicato a conclusione della riunione del Consiglio il rappresentante permanente della Lituania Raimonda Murmokaite.

Il 19 maggio l'ambasciata della Russia in Siria è stata colpita da mortai. Si presume che i colpi siano stati sparati da un quartiere controllato dalle formazioni illegali dei ribelli. Uno dei proiettili è esploso a 15 metri dall'ingresso dell'ambasciata. L'altro ha forato il muro esterno, entrando dentro gli uffici. Tutto il personale dell'ambasciata è rimasto illeso, siccome era l'ora di pranzo e nell'edificio non c'era praticamente nessuno.

Il Ministero degli Esteri della Federazione Russa ha giudicato l'accaduto come un atto di terrorismo. Questa valutazione è stata condivisa anche dal Consiglio di Sicurezza dell'ONU.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала