Ucraina: centinaia di reclute si ribellano a Leopoli

© Sputnik . Evgeny Kotenko / Vai alla galleria fotograficaMobilitazione dell'esercito ucraino
Mobilitazione dell'esercito ucraino - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L’edizione ucraina online “Segodnya” riferisce che le reclute dell’esercito ucraino, che sono in servizio da un paio di settimane, hanno bloccato gli accessi al poligono di Yavorov, nella regione di Leopoli.

La protesta è dovuta al fatto che fino ad oggi non hanno ricevuto né l'uniforme, né le scarpe.

"Le reclute dicono che nessuno si occupa di loro, sono stati lasciati a se stessi e in due settimane hanno sparato soltanto 10 colpi. I comandanti a malapena riescono a placare la rabbia dei militari", — ha detto la fonte dell'edizione, rilevando che tutto ciò avviene sullo sfondo delle esercitazioni ucraino-americane cui partecipa la Guardia nazionale.

Il Ministero della Difesa di Kiev al momento non commenta la situazione.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала