In futuro gli USA vorrebbero avere con la Russia un accordo sulla difesa antimissile

© flickr.com / Tom ArthurDipartimento di Stato USA
Dipartimento di Stato USA - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Rose Gotemoeller, l’assistente del Segretario di Stato USA per il controllo degli armamenti e la sicurezza internazionale, ha dichiarato che in futuro Washington vorrebbe avere con Mosca un accordo sulla cooperaizone nel campo della difesa antimissile.

"Per quanto riguarda la possibilità di firmare in futuro un qualche accordo per cooperarare nel campo della difesa antimissile, io spero di sì", — ha detto la signora Gotemoeller in un'intervista al quotidiano russo "Kommersant", riconfermando inoltre che gli Stati Uniti non sono in grado di trasformare i sistemi locali di difesa missilistica in un sistema globale.

Ancora nel 2002 gli USA era usciti dall'accordo sulla difesa antimissile che avevano con la Federazione Russa, prendendo la decisione sull'installazione dello scudo missilistico in Europa. L'accordo in questione consentiva a ciascuna delle parti di avere soltanto un sistema di difesa antimissile e ne limitava il luogo di installazione, le dimensioni e la potenza.

Allora Washington ha dichiarto che lo scudo missilistico europeo non era diretto contro la Russia e che la cooperaizone tra i due paesi sarebbe continuata ad alto livello. Mosca però ha deciso che questo piano minacciava la Russia e ha chiesto delle garanzie giuridiche che le sono state tuttavia negate.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала