Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“La legge ucraina sui militari stranieri fomenta l'escalation del conflitto nel Donbass”

© East News / Sergii Kharchenko/Sipa USAParamilitari ucraini nel Donbass
Paramilitari ucraini nel Donbass - Sputnik Italia
Seguici su
La legge del Parlamento ucraino sulla legalizzazione delle truppe straniere alimenta l'escalation del conflitto, ha dichiarato l'inviato della Repubblica Popolare di Donetsk nel gruppo di contatto Denis Pushilin.

Oggi nel Parlamento ucraino è stato approvato in prima lettura il disegno di legge che rende legale il servizio da parte di cittadini stranieri nell'esercito ucraino. Il documento deve essere approvato anche in seconda lettura. Secondo gli autori della bozza, grazie all'ingresso di stranieri nelle forze armate, si ridurrà la necessità di mobilitare i cittadini ucraini e si abbatteranno i costi per le uniformi. 

© Sputnik . Igor Maslov / Vai alla galleria fotograficaDenis Pushilin
Denis Pushilin - Sputnik Italia
Denis Pushilin

"E' un passo verso la legalizzazione delle organizzazioni mercenarie straniere, che avrebbero dovuto essere espulse dal Paese e che sono vietate da varie misure. A mio parere questa legge aggrava la situazione e fomenta l'escalation del conflitto",

— ha detto Pushilin.

 

 

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала