Francia pronta ad affondare le “Mistral” costruite per la Russia

© AFP 2022 / JEAN-SEBASTIEN EVRARDMistral "Sevastopol"
Mistral Sevastopol - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
“Le Figaro” scrive che la Francia potrebbe decidere di affondare le due navi portaelicotteri di classe “Mistral” costruite per la Russia.

Il quotidiano rileva che l'ipotesi di distruzione delle due navi è considerata dal governo di Parigi come una delle più probabili.

Le navi potrebbero quindi essere smantellate o affondate in alto mare. Tale esito del contratto con la Russia viene definito dal qotidiano francese "scioccante".

La variante di consegna delle navi alla marina della Francia non è presa in considerazione, perché le navi non sono conformi agli standard europei e per adeguarle ci vorrebbero milioni di euro.

Un'altra ipotesi è quella della vendita a terzi. Tra i potenziali acquirenti vengono citati il Canada, l'Egitto e "uno dei paesi del Nord Europa".

Un rappresentante di alto rango delle forze armate francesi ha commentato per il quotidiano l'eventuale affondamento delle navi, rilevando che questa soluzione è inammissibile, perché significherebbe una grave mancanza di rispetto nei confronti degli operai dei cantieri di Saint Nazaire, dove le navi sono state costruite.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала