Guardia nazionale dell’Arabia Saudita riceve l’ordine di recarsi in Yemen

Seguici suTelegram
Il re saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud ha ordinato alla Guardia nazionale del paese di unirsi all’operazione che è in corso in Yemen.

La Guardia nazionale, che ha al suo interno reparti di fanteria, intelligence, aviazione e difesa contraerea, dovrà provvedere alla sicurezza delle frontiere, degli enti e delle aziende situati nel territorio del paese.

Il 26 marzo l'Arabia Saudita e i suoi alleati hanno iniziato l'operazione "Tempesta Decisiva", e da allora gli aerei della coalizione stanno bombardando le postazioni e l'infrastruttura dei ribelli Houthi in Yemen. Al momento gli obiettivi concreti della Guardia nazionale non si comunicano.

La coalizione non esclude che in seguito possa essere lanciata anche un'operazione di terra.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала