Zakharchenko: Kiev si sta preparando a una nuova guerra

© Sputnik . Igor Maslov / Vai alla galleria fotograficaPresidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko
Presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Ucraina intensifica bombardamenti delle postazioni dei filorussi

Kiev si sta preparando a una nuova guerra. Secondo il capo dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DNR), Aleksandr Zakharchenko, i combattimenti potrebbero riscoppiare in qualsiasi momento.

Zakharcehnko ha rilevato che l'esercito ucraino ha intensificato i bombardamenti delle postazioni delle milizie, e ciò dimostra che si sta preparando a nuove operazioni.

"Stanno cercando di individuare dei punti deboli nella nostra difesa, per eseprienza sappiamo che dopo ciò può iniziare un'offensiva", — ha detto il capo della DNR.

Soltanto nei giorni del 15 e 16 aprile sono stati respinti 8 attacchi dei reparti ucraini, ha informato Zakharchenko, dichiarando che le dichiarazioni di Kiev, secondo cui il governo ucraino si starebbe adoperando per l'implementazione degli accordi di Minsk, sono "una spudorata menzogna".

Contemporaneamente, il rappresentante della DNR presso il gruppo di contatto, Denis Pushilin, ha dichiarato che la presenza sulla linea di separazione degli uomini dell'apparato dell'addetto militare dell'ambasciata USA sta a indicare che Kiev è pronta alla guerra. Pushilin ha aggiunto che il coinvolgimento degli USA "porterà a conflitti e distruzioni ancora più gravi".

Il 20 aprile alcuni militari degli USA hanno visitato la zona del conflitto nel Donbass per informarsi sulla situazione corrente lungo la linea di separazione.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала