Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Iran accusa gli Stati Uniti di fornire armi e denaro ad ISIS

© AFP 2021 / Tauseef MustafaMilitanti di ISIS
Militanti di ISIS - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo di Stato Maggiore delle forze armate dell'Iran, il generale Hassan Firouzabadi, ha affermato che gli Stati Uniti e l'Unione Europea devono lottare contro il terrorismo internazionale e non fornire armi ed "enormi quantità di denaro" allo Stato Islamico (ISIS).

Gli aerei da guerra statunitensi effettuano voli regolari negli aeroporti, controllati dai combattenti dello "Stato Islamico" (ISIS) e forniscono ai ribelli armi, denaro e cibo, scrive "Farsnews" con riferimento alle dichiarazioni del capo di Stato Maggiore delle forze armate dell'Iran, il generale Hassan Firouzabadi.

"Abbiamo ricevuto segnalazioni secondo cui gli aerei americani atterrano negli aeroporti controllati da ISIS,"

— ha dichiarato Hassan Firouzabadi.

"Gli Stati Uniti non dovrebbero né fornire armi né finanziare ISIS, poi dovrebbero chiedere scusa e dire che lo hanno fatto per errore. Gli americani dicono di voler combattere ISIS, eppure non abbiamo visto misure concrete, ma solo operazioni di ricognizione e di intelligence,"

— ha detto il generale iraniano.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала