Polizia di Kiev: giornalista Buzina ucciso per la sua attività professionale

© FotoIl giornalista Oles Buzina
Il giornalista Oles Buzina - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La principale versione dell’omicidio del giornalista e scrittore Oles’ Buzina è legata alla sua attività professionale.

Questa dichiarazione è stata rilasciata dal capo della polizia di Kiev Aleksandr Tereschuk.

Contemporaneamente la polizia sta seguendo anche la pista di omicidio per contrasti di natura personale. "Abbiamo già trovato sette testimoni", — ha detto Tereschuk.

Secondo gli esperti che hanno esaminato il corpo, il giornalista è stato colpito alla testa e al torace. Il numero esatto dei colpi sparati viene accertato.

L'omicidio di Oles' Buzina è stato duramente deplorato dalla rappresentante dell'OSCE per la libertà dei media Dunja Mijatovic.

"Questo atto terrificante ancora una volta mette in luce il pericolo cui vanno incontro i giornalisti nel compiere il loro dovere", — ha detto la Mijatovic.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала