Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Guerra e la gente: un anno dopo l' "Operazione Speciale" in Ucraina

Seguici su
Un anno dopo l'inizio dell' "Operazione Speciale" in Ucraina ecco come vive il Donbass in guerra.

Le regioni  di Donetsk e di Lugansk, nell'est dell'Ucraina, vivono una profonda crisi umanitaria a ragione del conflitto armato tra le forze di Kiev e gli indipendentisti del Donbass che ha causato, secondo i dati dell'ONU, più di 4.000 morti e quasi 10.000 feriti, oltre a gravi danni alle infrastrutture e quasi un milione di rifugiati interni ed esterni. Un anno dopo l'inizio dell' "Operazione Speciale" in Ucraina ecco come vive il Donbass in guerra.

 

© Sputnik . Valeriy MelnikovProfughi alla periferia di Lugansk dopo una rappresaglia dell'esercito ucraino.
Profughi a Lugansk. - Sputnik Italia
1/19
Profughi alla periferia di Lugansk dopo una rappresaglia dell'esercito ucraino.
© Sputnik . Valeriy MelnikovProfughi al checkpoint di "Izvarino" nei pressi di Lugansk.
Profughi al checkpoint di Izvarino nei pressi di Lugansk. - Sputnik Italia
2/19
Profughi al checkpoint di "Izvarino" nei pressi di Lugansk.
© Sputnik . Maksim BlinovDurante l'operazione speciale dell'esercito ucraino nel Donbass molte famiglie hanno dovuto adibire a rifugio antiaereo i sotteranei delle loro case.
Una famiglia costretta a scendere nei sotterranei della loro abitazione. - Sputnik Italia
3/19
Durante l'operazione speciale dell'esercito ucraino nel Donbass molte famiglie hanno dovuto adibire a rifugio antiaereo i sotteranei delle loro case.
© Sputnik . Valeriy MelnikovUn bambino su un autobus destinato al trasporto dei profughi a Lugansk.
Un bambino su un autobus destinato al trasporto dei profughi a Lugansk. - Sputnik Italia
4/19
Un bambino su un autobus destinato al trasporto dei profughi a Lugansk.
© Sputnik . Andrey SteninStudenti di una scuola di Slavyansk si rifugiano nei sotterranei durante un bombardamento.
Studenti di una scuola di Slavyansk si rifugiano nei sotterranei durante un bombardamento. - Sputnik Italia
5/19
Studenti di una scuola di Slavyansk si rifugiano nei sotterranei durante un bombardamento.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyBambini ucraina con la loro insegnante in un rifugio antiaereo a Gorlovka.
Bambini in un rifugio a Gorlovka. - Sputnik Italia
6/19
Bambini ucraina con la loro insegnante in un rifugio antiaereo a Gorlovka.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyUna donna di Schaktersk prepara da mangiare sul fuoco vivo nei pressi della sua casa.
Una donna di Schaktersk prepara da mangiare sul fuoco vivo nei pressi della sua casa. - Sputnik Italia
7/19
Una donna di Schaktersk prepara da mangiare sul fuoco vivo nei pressi della sua casa.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyAbitanti di Gorlovka nel locale sotterraneo adibito a rifugio dai miliziani.
Abitanti di Gorlovka nel rifugio sotterraneo durante l'attacco alla città. - Sputnik Italia
8/19
Abitanti di Gorlovka nel locale sotterraneo adibito a rifugio dai miliziani.
© Sputnik . Alexei DanichevProfughi dall'Ucraina all'uscita dall'aereo IL-76 della protezione civile russa che li ha evacuati dalle zone in guerra del Donbass.
Profughi evacuati dall'Ucraina all'arrivo all'aeroporto di San Pietroburgo. - Sputnik Italia
9/19
Profughi dall'Ucraina all'uscita dall'aereo IL-76 della protezione civile russa che li ha evacuati dalle zone in guerra del Donbass.
© Sputnik . Dan LevyUna bambina in coda per gli aiuti umanitari a Debal'tsevo.
Una bambina in coda per gli aiuti umanitari a Debal'tsevo. - Sputnik Italia
10/19
Una bambina in coda per gli aiuti umanitari a Debal'tsevo.
© Sputnik . Konstantin ChalabovBambini giocano nel territorio di un campo di accoglienza dei profughi a Sevastopoli.
Bambini giocano nel territorio di un campo di accoglienza dei profughi a Sevastopoli. - Sputnik Italia
11/19
Bambini giocano nel territorio di un campo di accoglienza dei profughi a Sevastopoli.
© Sputnik . Sergey KozlovUn operatore della protezione civile ucraina trasporta in braccio una signora anziana in un campo profughi vicino a Lugansk.
Un operatore della protezione civile ucraina trasporta in braccio una signora anziana in un campo profughi vicino a Lugansk. - Sputnik Italia
12/19
Un operatore della protezione civile ucraina trasporta in braccio una signora anziana in un campo profughi vicino a Lugansk.
© Sputnik . Maksim BlinovBambini giocano a basket nel cortile di un campo d'accoglienza in provincia di Rostov.
Bambini giocano a basket nel cortile di un campo d'accoglienza in provincia di Rostov. - Sputnik Italia
13/19
Bambini giocano a basket nel cortile di un campo d'accoglienza in provincia di Rostov.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyUn bambino nel villaggio di Novosvetlovka.
Un bambino nel villaggio di Novosvetlovka. - Sputnik Italia
14/19
Un bambino nel villaggio di Novosvetlovka.
© Sputnik . Konstantin ChalabovProfughi ucraini a Velikij Novgorod.
Profughi ucraini a Velikij Novgorod. - Sputnik Italia
15/19
Profughi ucraini a Velikij Novgorod.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyAbitanti di Ilovojsk di fronte all'ingresso in un rifugio antiaereo.
Abitanti di Ilovojsk di fronte all'ingresso in un rifugio antiaereo. - Sputnik Italia
16/19
Abitanti di Ilovojsk di fronte all'ingresso in un rifugio antiaereo.
© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyUna signora, abitante di Gorlovka, cerca scampo dai bombardamenti nella cantina di casa.
Una signora, abitante di Gorlovka, cerca scampo dai bombardamenti nella cantina di casa. - Sputnik Italia
17/19
Una signora, abitante di Gorlovka, cerca scampo dai bombardamenti nella cantina di casa.
© Sputnik . Valeriy MelnikovEvacuazione dei piccoli ospiti di un orfanotrofio a Lugansk.
Evacuazione dei piccoli ospiti di un orfanotrofio a Lugansk. - Sputnik Italia
18/19
Evacuazione dei piccoli ospiti di un orfanotrofio a Lugansk.
© Sputnik . Maksim BlinovMamma e figlia giocano in un centro di accoglienza per i profughi del Donbass.
Profughi in un centro di accoglienza. - Sputnik Italia
19/19
Mamma e figlia giocano in un centro di accoglienza per i profughi del Donbass.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала