Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 7 aprile

© Fotolia / lorenzot81"Made in Italy"
Made in Italy - Sputnik Italia
Seguici su
Dalla lotta all'ISIS con le parole del ministro Gentiloni alla politica interna, sono diversi gli argomenti scelti dalle principale testate italiane per questo martedì 7 aprile.

Spazio in prima pagina anche per i cantieri dell'Expo che, come confermato dal sindaco Pisapia, non verranno ultimati in tempo per l'inaugurazione ormai prossima.

"Fermiamoli anche con le armi" è il titolo forte de Il Corriere della Sera, che riporta in apertura un estratto dell'intervista al ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, con chiaro riferimento al terrorismo fondamentalista dell'ISIS.

Su La Repubblica politica interna, con le rivendicazioni italiane in Europa ed il rischio tagli agli enti locali: "Il governo all'Europa:     12 riforme in due anni. Tagli, sindaci in trincea". D spalla Obama che avverte Netayanhu: "Gli Usa con Israele ma l'intesa con Iran non cambia".

I tagli alla spesa per evitare l'aumento dell'Iva, come previsto dalla clausola di salvaguardia del Def, in prima anche su La Stampa, che titola "Ecco i tagli di Renzi per scongiurare l'aumento delle tasse". A destra l'altro titolo di apertura, con un focus sulla tragedia umanitaria di Yarmouk, presa d'assalto dai miliziani del califfato: "Isis, orrore senza fine nel campo profughi", con la notizia della riconquista di parte del campo profughi siriano ad opera dei jihadisti di Al Baghdadi.

Gli incolmabili ritardi dell'Expo, a meno di un mese dall'inaugurazione, è la scelta de Il Giornale, che con un eloquente "E' ufficiale: Expo non sarà completato" conferma quanto segnalato dalla stampa italiana da molti mesi.

A 6 anni dal terremoto che sconvolse l'Aquila, ieri la fiaccolata in memoria delle vittime e Il Fatto Quotidiano apre sul tema della ricostruzione, che procede a rilento: il titolo qui è: "L'Aquila, Renzi promette miliardi. Ma nel 2015 non è arrivato un euro".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала