Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Braccio di ferro tra Poroshenko e l'oligarca Kolomoysky: bloccati i conti del presidente ucraino in “PrivatBank”

© Sputnik . Mikhail Markiv / Vai alla galleria fotograficaPetr Poroshenko
Petr Poroshenko - Sputnik Italia
Seguici su
I rapporti tra Poroshenko e Kolomoysky sono peggiorati dopo che il Consiglio di sorveglianza della compagnia energetica "Ukrtransnafta" aveva allontanato Alexander Lazorko, uomo di fiducia nella società del governatore ed oligarca di Dnepropetrovsk.

Sono stati bloccati i conti corrente e gli investimenti del presidente dell'Ucraina Poroshenko in "PrivatBank", di proprietà dell'oligarca ucraino e governatore della regione di Dnepropetrovsk Igor Kolomoysky, ha rivelato a "Sputnik" una fonte nel settore finanziario ucraino.

"Quando è iniziato lo scontro e i rapporti sono iniziati a peggiorare, è stato effettivamente dato il comando per bloccare i conti, ed è stato fatto. Dopodichè sono stati sbloccati e il fatto è stato spiegato con un guasto tecnico,"

— ha dichiarato una fonte informata.

Non ha specificato per quanto tempo i conti siano stati bloccati.

In precedenza avevano segnalato il congelamento dei conti di Poroshenko in "PrivatBank" diversi media.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала