Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, Poroshenko: quasi un terzo di disertori tra i soldati della prima mobilitazione

© AP Photo / Alexander ZemlianichenkoPetr Poroshenko
Petr Poroshenko - Sputnik Italia
Seguici su
Questo indicatore si spiega con il fatto che in guerra venivano mandati soldati addestrati male, senza una formazione adeguata e ai primi bombardamenti erano psicologicamente distrutti e non erano più in grado di proseguire i combattimenti, ha rilevato il presidente dell'Ucraina.

In un'intervista al portale "Inter", il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha riferito che si è registrato quasi un terzo di disertori tra i soldati della prima ondata di mobilitazione.

"Nella prima ondata di mobilitazione la percentuale di disertori è stata quasi del 30%. Non si trattava di ragazzi che non amavano l'Ucraina. Semplicemente non erano stati addestrati, non avevano avuto una preparazione adeguata, erano senza armi adeguate e ai primi bombardamenti erano psicologicamente distrutti, potendo così continuare a combattere,"

— ha rilevato il presidente ucraino.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала