“La Russia non è responsabile del peggioramento delle relazioni con la UE”

© Sputnik . Vladimir FedorenkoPresidente della Comissione Esteri della Duma Alexey Pushkov
Presidente della Comissione Esteri della Duma Alexey Pushkov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La Russia non è responsabile del peggioramento dei rapporti con la UE, in declino dai primi mesi del 2014, afferma sicuro il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.

"Calcoli geopolitici, la volontà di espandere l'area di influenza della UE, il desiderio di assicurare l'espansione economica e politica dell'UE in Europa orientale hanno preso il sopravvento sull'idea di conservare la partnership con la Russia," — ha detto Pushkov durante le audizioni parlamentari sul partenariato strategico tra la Russia e l'Unione Europea.

"A mio parere la Russia non è responsabile del peggioramento delle relazioni che vediamo oggi con l'Unione Europea", — ha detto il politico aggiungendo inoltre come Mosca non abbia mai messo in dubbio questa partnership strategica.

"La partnership strategica con la Russia per colpa dell'Unione Europea è andata in declino dai primi mesi del 2014, e dopo il colpo di stato in Ucraina (febbraio 2014), abbiamo visto come Bruxelles abbia iniziato a smantellare questo partenariato strategico", — ha detto Pushkov.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала