Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

David Cameron non verrà a Mosca per la Festa della Vittoria

© AFP 2021 / Justin TallisDavid Cameron
David Cameron - Sputnik Italia
Seguici su
Il premier britannico David Cameron non intende essere presente a Mosca alla parata militare del 9 maggio, dedicata al 70° della vittoria nella Grande Guerra Patriottica.

Lo ha comunicato oggi un portavoce di Cameron, spiegando la decisione del premier con motivi diplomatici.

Nell'ultimo periodo i rapporti tra Londra e Mosca sono peggiorati seriamente a seguito della situazione in Ucraina.

Giorni fa il ministro della Difesa della Gran Bretagna, Philip Hammond, ha dichiarato che la Russia è potenzialmente la minaccia più seria alla sicurezza nazionale del suo paese.

Ieri è diventato noto che anche il cancelliere tedesco Angela Merkel non sarà presente alla Parata della Vittoria a Mosca "alla luce della situazione in Crimea e nell'Est dell'Ucraina". La Merkel verrà tuttavia a Mosca il 10 maggio per deporre una corona alla Tomba del Milite ignoto nel Giardino Aleksandrovsky del Cremlino.

Per quanto riguarda la presenza dei numeri uno degli USA e della Francia (che furono alleati dell'URSS negli anni della coalizione antinazista), i leader dei due paesi non hanno ancora annunciato la loro decisione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала