Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

OSCE nel Donbass: i rapporti saranno settimanali

© REUTERS / Gleb Garanich A member of Special Monitoring Mission of the OSCE to Ukraine walks along a convoy of Ukrainian armed forces in Blagodatne, eastern Ukraine, February 27, 2015
A member of Special Monitoring Mission of the OSCE to Ukraine walks along a convoy of Ukrainian armed forces in Blagodatne, eastern Ukraine, February 27, 2015 - Sputnik Italia
Seguici su
L’ufficio stampa del presidente della Francia informa che lunedì sera si è tenuto un colloquio tra Vladmir Putin, Petr Poroshenko, François Hollande e Angela Merkel.

Si comunica che i leader dei quattro paesi hanno convenuto sulla necessità di aumentare il ruolo dell'OSCE in questioni relative all'implementazione degli accordi sul cessate il fuoco e sul ritiro delle armi pesanti. Le parti hanno inoltre appoggiato l'idea secondo cui i rapporti dell'OSCE sulla realizzazione delle misure in questione dovrebbero essere fatti su basi settimanali.

"Hanno convenuto che l'OSCE deve svolgere un ruolo ancora maggiore nel monitoraggio del cessate il fuoco e del ritiro delle armi. È stato concordato di sollecitare l'OSCE a pubblicare su basi settimanali i suoi rapporti sulla situazione corrente", legge il comunicato pubblicato sul sito del cancelliere della Germania.

Le parti hanno inoltre ribadito l'importanza di liberazione dei prigionieri e di erogazione degli aiuti umanitari attraverso la Croce Rossa Internazionale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала