La Russia e la Commissione Europea vedono rischi nel transito di gas attraverso l'Ucraina

© Sputnik . Sergei StarostenkoUfficio centrale "Naftogaz" ucraina
Ufficio centrale Naftogaz ucraina - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Mosca e Bruxelles sono preoccupate dalla sicurezza del transito del gas attraverso l'Ucraina se Kiev sospenderà gli acquisti di gas russo.

La Russia e la Commissione Europea si sentono praticamente ogni giorno sulla questione del gas; entrambe le parti hanno espresso preoccupazione per il transito attraverso l'Ucraina, in caso di sospensione degli acquisti di gas russo da parte di Kiev, ha riferito ai giornalisti il ministro dell'Energia russo Alexander Novak.

Secondo il cosiddetto piano invernale concordato alla fine dello scorso ottobre, dopo lunghe trattative con la partecipazione della Commissione Europea, l'Ucraina riceve il gas naturale russo secondo la modalità del pagamento anticipato. I fondi trasferiti da Naftogaz a Gazprom solo sufficienti a garantire all'Ucraina gas fino a lunedì prossimo.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала